Sito Web FAI DA TE? Ecco l’errore che sicuramente farai (e come evitarlo)

Facebook 0
Google+ 0
Twitter
LinkedIn 0
WhatsApp
Email
Fare un Sito Web da solo

Fare un Sito Web da solo

Un paio di giorni fa un mio caro amico, che gestisce un Hotel a Rimini, mi ha “sequestrato” per capire perchè non otteneva risultati con il sito Web che aveva fatto da solo.

Mi è bastata un’occhiata per capire che, così com’era, era completamente inutile per acquisire nuovi clienti.

In sostanza, era IMPOSSIBILE VENDERE con quel Sito Web.

Così ho deciso di aiutarlo e in quattro ore abbiamo “messo su” qualcosa di decente e che può funzionare.

Qual è l’errore che aveva fatto e che quasi sicuramente fanno TUTTI quando realizzano un sito web da soli?

SPRECARE IL TEMPO PER STUDIARE GLI ASPETTI TECNICI DEL WEB E NON SAPERE NULLA DI MARKETING

Chi ti dice che è facile Realizzare un sito Web da soli ti sta dicendo una BALLA COLOSSALE.

Ma alcune “Aziende Web e “guru del Web Marketing” mi dicono che realizzare un sito Web è facile e ci vuole poco tempo! Adesso arrivi tu e mi dici che non è così????

Sì, arrivo io e ti dico che le cose non stanno così perchè realizzare un sito web è facile solo apparentemente in quanto la prima soglia di ingresso è molto bassa, la successiva è molto alta, praticamente inaffrontabile!

Ora ti spiego subito che cosa intendo:

Prima soglia BASSA

Acquistare un dominio su WordPress.com, scegliere un tema gratuito e scriverci due cazzate è facile.

Se sai navigare su internet, usare la posta elettronica e fare acquisti sul web, a meno che tu non sia proprio una “zappa”, puoi riuscirci senza troppi sforzi. Lo ammetto.

Il problema viene dopo, ascoltami attentamente.

Seconda soglia ENORME

Una volta che hai messo il “tuo sito web” online, la prima cosa su cui ti scontrerai è che NON sarai in grado di modificare NULLA!

Qualsiasi modifica che sarà necessaria per avere un sito web che funziona, anche banale, a te costerà ENORMI sacrifici in termini di tempo e attenzione (al giorno d’oggi queste sono risorse limitate e preziosissime).

Non sto parlando di modifiche complesse, ma cose banali come:

  1. inserire una immagine nella Sidebar
  2. Creare uno stupido collegamento al footer
  3. Centrare la testata
  4. Integrare il form “iscriviti alla newsletter”
  5. Progettare una Landing Page o una Squeeze Page

Ben presto capirai che per fare questi aggiustamenti necessari devi utilizzare HTML e CSS e inizierai a smanettare cercando di fare quelle semplici modifiche.

Probabilmente andrai a cercare su qualche forum di settore, magari qualche modifica ti riesce copiando e incollando il codice, ma il problema si ripresenterà amplificato alla modifica successiva e la tua frustrazione aumenterà di conseguenza.

A questo punto le persone prendono una decisione e fanno un errore enorme: invece di farsi aiutare da professionisti che lo sanno fare, si mettono a studiare HTML & CSS.

Lo dico ora una volta per tutte: HTML&CSS è COMPLESSO da apprendere e mettere in pratica.

Ci vogliono corsi specializzati a pagamento (quelli gratuiti fanno ridere), ore e ore di test e tanta pratica.

Prima di poter far qualcosa di decente ci vogliono due mesi di studio  e duro lavoro. Ci vuole tempo.

Vale la pena?

La risposta è NO, a meno che tu non voglia  fare questo di mestiere.

Lo stesso discorso vale per le foto e i disegni, NON metterti a studiare fotografia e programmi di fotoritocco come Photoshop. Lascia perdere e chiedi aiuto ad un grafico!

Idem per la SEO (per approfondire leggi questo articolo che ti spiega che cos’è la SEO). Per cortesia, NON metterti a studiare SEO (però piuttosto impara a capire che cos’è e come valutare se un sito è ben posizionato per le parole chiave importanti per la tua attività)

“E allora io cosa devo fare? Niente? Devo solo pagare dei professionisti?”

SBAGLIATO!!!

Quello che devi fare tu (e soltanto tu) che è di VITALE importanza per il tuo Sito Web (e la tua azienda) è (in sequenza):

  1. Studiare Marketing (leggi questo articolo che ti spiego come fare)
  2. Creare contenuti di Marketing da inserire nel tuo Sito Web (o blog)
  3. Capire i principali aspetti tecnici del Web per prendere le giuste decisioni quando dovrai far realizzare il tuo sito web alla Web Agency (o sviluppatore Web Freelance)

ATTENZIONE: ho scritto “capire” che è ben diverso da “studiare come fare per”. Io ti consiglio di comprendere bene gli strumenti Web che sono a disposizione e affidare la realizzazione tecnica ad altri professionisti che sanno fare bene il loro mestiere (e in un millesimo di tempo che impiegheresti tu).

Per i primi due punti, ti consiglio di seguire questi professionisti che sono i migliori in Italia nelle loro aree di competenza che sono:

  • Piernicola DeMaria (Simpness). Il TOP per quanto riguarda l’Email Marketing e la semplificazione del Business
  • Frank Merenda (MarketingMerendaVenditore Vincente). Il TOP per il Marketing Strategico e la Vendita.
  • Marco Lutzu (Arsenale del Copy). Il TOP per quanto riguarda il Copywriting (scrittura persuasiva)

Per il punto 3 c’è il blog che stai leggendo (marcomambelli.com) oppure il blog di altri professionisti specializzati nello spiegare in maniera semplice la parte tecnica del Web (che ce ne sono pochi ma se cerchi bene qualcosa di buono in giro c’è!)

Non ti serve altro.

Ascolta il mio consiglio, non perdere tempo a studiare come “mettere le mani” nel codice.

Piuttosto segui i 3 punti che ti ho elencato e investi il tuo tempo prezioso nella giusta direzione!

Alla prossima!

Marco

Facebook 0
Google+ 0
Twitter
LinkedIn 0
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Presto disponibile per il download l'ebook gratuito "Acquisire clienti dal web". Resta sintonizzato!